Social media monitoring

facebookLanciare un’attività di buzz marketing presuppone anche la consapevolezza che ci saranno giudizi sul brand o prodotto che non possono essere previsti e controllati poichè nell’era dell’ web partecipativo chiunque può esprimere un’opinione anche negativa.

E’ necessario stabilire una campagna di analisi, social media monitoring, per comprendere il posizionamento del prodotto all’interno dei social meda e comprendere, sulla base dei giudizi dei consumatori, quali sono i punti di forza e di debolezza.

In sostanza è necessario monitorare le conversazioni sui principali Social Media per comprendere in che modo i consumatori considerano il prodotto.